AFFILIAZIONI

Rimanere fuori non è obbligatorio.

Quando viene chiesto di pagare, magari non è la sola alternativa.

 

Diventare un membro del TST non è una cosa difficile, o che comporta strane "prove iniziatiche" degne dei più ridicoli film horror.

 

Non ci sono, e non ci saranno mai, nè "patti di sangue", nè "riti" di dubbio gusto, strane "ordalie" od "iniziazioni degli adepti".

Inoltre, per come è strutturato attualmente il TST, e per come intende rimanere, NON C'E' NULLA DA PAGARE.

Nessuno, quindi, ha la facoltà di imporre ai vari membri i più strani acquisti di materiale promozionale, gadget, o altro. Nessuno verrà mai a dire "compra la maglietta o ti cacciamo fuori dal gruppo".

 

Il TST non è una "setta satanica", che impone pagamenti ai suoi membri, donazioni forzate, frequentazioni di "messe nere" od altre pratiche di coercizione psicologica come l'isolamento da amici e parenti, la rinuncia al proprio nome, ed i vari trucchetti che vengono messi in atto da sedicenti "santoni", col solo scopo di sfruttare persone deboli ed in stato di disagio. QUESTE PRATICHE SONO ILLEGALI E IL TST NON LE APPLICA, ANZI LE CONDANNA TOTALMENTE.

Allo stesso modo, nessuno verrà mai a vendere "rituali", "fatture" o "materiali esoterici" di alcun genere.

 

Il TST è un gruppo che professa un culto: il culto della razionalità, della praticità, dell'intelligenza e della cultura, senza alcun bisogno di intermediari sovrannaturali a cui delegare la propria libertà ed autonomia.

Il Capitolo Italiano, quindi,è formato da un Rettore e vari Ministri di Culto, genericamente denominati Reverendi: ma si tratta solo di una formalizzazione, necessaria per la normale gestione di un gruppo di culto in pratica religioso.

Religioso: parola grossa, in apparenza, ma che può ben definire la serietà con cui i membri del TST affrontano certe tematiche ed argomentazioni, questo tenendo conto che negli USA il TST ne sta assumendo la definizione legale.

 

Quali sono, quindi, i requisiti per far parte del TST?

Molto semplice. Serietà, intelligenza e voglia di evolversi.

 

Per aprire un Capitolo Regionale del TST...

Alla fine della corsa non si arriva sempre da soli .

 

Il TST, già nella sua forma originaria, nata negli States, è una realtà nuova e particolare: non è la solita chiesa o congrega religiosa nè, ovviamente e per fortuna, una setta di psicopatici o disadattati.

 

Nato e sviluppatosi sempre di più, oggi il TST vanta una sua presenza ufficiale anche in Italia, basata a Torino, in quella che da sempre è considerata la città capitale dell'esoterismo e delle arti occulte per eccellenza.

 

Il Capitolo Italiano del TST, prima realtà italiana di questo gruppo, è il punto di riferimento e coordinamento per le altre realtà che vogliano portarne il nome, con lo scopo di creare una realtà espansa e ben ramificata su tutto il territorio italiano. Una realtà che intende portare gli ideali ed i pensieri, la filosofia e la logica del TST a quante più persone possibile.

 

Come si può, quindi, aprire un Capitolo Regionale del TST, perchè e da parte di chi?

Innanzitutto si deve tenere presente che non si tratta di un'attività retribuita: il TST NON E' una qualche azienda, così come non è intenzionato a fare della propria dottrina un semplice prodotto commerciale uguale a tanti altri.

Le attività di fundraising, che il TST non nega ma che, diciamolo onestamente, incoraggia, devono comunque essere autorizzate prima dal Capitolo centrale e non devono dimostrarsi la solita fregatura o costrizione verso gli associati.

Quali possibilità ci sono, quindi, per chi voglia fare parte del TST?

 

Innanzitutto è quantomeno consigliata l'affiliazione al TST: sulla PAGINA DEL SITO UFFICIALE si trovano tutte le informazioni necessarie per diventarne effettivamente membri.

Essere membri del TST è un privilegio, che può essere rinnovato, oppure, qualora vi siano le prove di un comportamento scorretto dell'affiliato, incompatibile con gli ideali ed i principi del TST, revocato o concluso in ogni momento. Allo stesso modo, il diretto interessato ha tutto il diritto, qualora lo richieda, alla chiusura dei suoi rapporti con il TST, senza altre pendenze.

L'appartenenza data dall'affiliazione al TST non concede per definizione la facoltà di diventarne un portavoce ufficiale del gruppo: questo per evitare che si possano spacciare idee ed opinioni del tutto personali come fossero reamente parte della filosofia del TST, specie se dovessero essere in contrasto con i suoi principi.

Diventare membri del TST non comporta spese: chi lo gradisce può comunque acquistare sul sito ufficiale la tessera di affiliazione, al costo di 25$ una tantum, più spese di spedizione.

In secondo luogo, è logico diventare membri del Capitolo Italiano, semplicemente iscrivendovisi su FB, ed iniziando a parteciparvi.

 

Aprire un Capitolo Regionale è una cosa più lunga e un minimo più difficile: per poterlo fare si deve aver dato una normale dimostrazione di attività e di conoscenza della filosofia del TST.

Inoltre è assolutamente necessario dare prova di conoscere, se non bene almeno decentemente, i capisaldi del Satanismo: idee, correnti di pensiero, personaggi, avvenimenti principali, etica, filosofia e spiritualità relativa.

Qualora si voglia aprire un Capitolo Regionale, verrà richiesto un progetto preliminare, da presentare al Rettore o ad un ministro di Culto suo delegato in modo che possa essere discusso e valutato a priori, in modo da promuoverlo od apportarvi delle modifiche.

 

Ogni Capitolo Regionale sarà subordinato a quello Italiano, non per instaurare schemi piramidali o strutture dittatoriali, ma semplicemente per evitare conflitti interni e campanilismi inutili.

Il Capitolo Italiano, come referente nazionale, serve anche per dare la necessaria supervisione all'attività di quelli Regionali, impostando una linea di condotta comune e coordinandone le attività ed eventi, senza che ognuno faccia per sè.

Le attività dei Capitoli Regionali, ovviamente, dovranno essere esaminate da quello Italiano, ed eventualmente approvate dal TST americano, in quanto Capitolo principale.

 

 

Collegamenti

Per saperne di più sul Satanic Temple

 

 

Sito ufficiale del TST:

VISITA IL SITO

 

 

Pagina FB del TST:

VISITA LA PAGINA

 

 

Gruppo FB del TST:

VISITA IL GRUPPO

 

 

Gruppo FB del Capitolo Italiano:

VISITA IL GRUPPO

 

 

Pagina FB del Capitolo Italiano:

Blog del sito del Capitolo Italiano:

VISITA LA PAGINA